martedì 16 marzo 2010

iPhone: anche Intesa Sanpaolo ha il suo

Per i clienti Intesa Sanpaolo che usano soprattutto l'home banking ci sono buone notizie in arrivo (Leggi qui) e una è già attiva: si tratta della possibilità di scaricare gratuitamente sul proprio iPhone l'applicazione che serve per collegarsi con un clic a diversi servizi informativi e dispositivi.

E' così possibile visualizzare il saldo e i movimenti dei propri conti correnti, delle proprie carte di credito, di debito o prepagate oppure consultare le quotazioni dei titoli quotati sulla Borsa Italiana e l’elenco e il controvalore dei titoli presenti nei propri depositi amministrati, rubriche fondi.

Si può fare un bonifico nell'area euro o revocarlo, ricaricare il cellulare o la prepagata. Non è poco. Per i ricercatori d NetBanker in USA a fine 2010 gli utenti di servizi mobile banking supereranno quelli che usano il web sul computer. E da noi? Questo applicativo di Intesa, che si chiama "La tua banca" e si trova nella categoria "Finanza" delle applicazioni disponibili su Apple Store è stato sviluppato da Nòverca, il gestore di telefonia mobile partner del gruppo guidato da Corrado Passera. Se Poste Mobile ha già superato 1 milione di sim vendute nel 2009, Nòverca cerca in tutti i modi di arrivare a questo importante traguardo, usando utti gli strumenti web 2.0 disponibili, dal blog ai giochi interattivi. Nòverca punta molto anche sulle sinergie con la prepagata SuperFlash, la carta sostituisci-conto potenziata nel 2009 (vedi prepagateaconfronto.com). Ce la farà? Chi ha un iPhone oggi è ancora un numero di persone privilegiate (erano 800 mila a fine 2009), ma grazie alle nuove offerte Vodafone sembra possano superare il milione e mezzo a metà anno.