domenica 24 maggio 2009

Sella attiva un concorso su Facebook

Il consiglio a tutte le banche online: fate come Sella. Aprite subito una pagina su Facebook, prima che qualcun altro lo faccia. E magari diventi la vostra "faccia" pubblica, quella, ovviamente, che non vi piace. Il phishing passa anche dalla più grande community oggi attiva in Italia (Leggi qui). Ecco cosa ha fatto Banca Sella: ha creato, immagino in poco meno di 5 minuti, una paginetta-etta con il suo "blasone" al posto della faccia e poi ha aggiunto la pubblicità del suo ultimo concorso: Mobile Banking Mania. Si tratta di postare foto fatte con il cellulare mentre lo si usa per fare riacariche, bonifici o semplicemente interrogando il proprio mobile conto.

Ho scelto la bella foto intitolata "stipendio in riva al lago", la più taggata fino ad oggi. Su Facebook si trova anche un gruppetto di "collaboratori di Banca Sella" di poche persone. Questo gruppo, invece, ne conta già 285. Bella idea che dimostra che se be usato anche Facebook può essere utile alle banche. Solo che mi sono iscritta e ancora oggi non hanno condiviso con me nessun messaggio. In attesa...