giovedì 30 luglio 2009

La Facebook-mania contagia anche la banca più antica


Le fan page di Facebook sono facilissime da creare, anche se meno facili di pubblicizzare e riempire di fan. Sta tutto nella capacità di fare comunicazione. Le banche nel mondo sono presenti su Facebook dal 2008, ma non con grandi numeri. La banca HSBC, tra le prime nel mondo, conta meno di 2000 fan, ma attenzione: si tratta della filiale egiziana e il fan-club è solo per i clienti egiziani (anche se mi sono iscirtta anch'io). Di più ne ha l'Arab Bank group che supera i 2000 fan. Molto pochi i fan delle banche in USA (che come si sa non godono di buona fama), anche se Netbanker ne contava una cinquantina un anno fa. Da un anno su Facebook c'è la fan page di IW Bank, da sempre prima a sperimentare le novità del social networking, che di fan ne ha 241 (con me), mentre Banca Sella ne conta 331 (sempre con me, leggi qui), ma ha anche un fan club all'incontrario (Boicottiamo Banca Sella che di fan ne ha davvero pochi, 13). Il social networking, infatti, può diventare un boomerang. O una perdita di tempo: ne sa qualcosa anche Bill Gates che ha annunciato di aver chiuso la sua pagina proprio per non perdere tempo.

L’ultima banca in ordine di tempo a crearsi un angolino digitale sul sito di networking è Infinita di Banca MPS che ha da poco pubblicato il suo profilo istituzionale su una fanpage, visibile a tutti gli abitanti che popolano il mondo di Facebook (Leggi qui). In pratica basta diventare fan della Banca per ricevere ogni volta aggiornamenti sulle promozioni, iniziative e avvenimenti sponsorizzati dal Gruppo MPS.
Mentre sfogliando la pagina web dedicata si potrà consultare direttamente il catalogo prodotti della linea Infinita, senza bisogno di recarsi sul sito istituzionale (un po’ di pubblicità non fa mai male!). “Lo scopo”, si legge in una nota, “è avvicinare il mondo della banca ad un target giovane, ai primi passi nel mondo del lavoro, a cui si presentano le prime esigenze di gestione delle proprie finanze, sensibile ad una comunicazione fresca, moderna e vivace, che adotta il linguaggio dei social network”. Per adesso, in pochi giorni, i fan sono già 79. Si attendono novità e inviti a sondaggi, concorsi e giochi.

Nessun commento: